IMG_4474

OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA

IMG_4474

Il filosofo Feuerbach asseriva “Noi siamo quello che mangiamo”. La salute, infatti, parte dalla nostra alimentazione, ciò che ingeriamo diventerà parte di noi, servirà a costituire i nostri muscoli, la nostra pelle, ci farà essere forti oppure, ci farà ammalare.

L’olio extravergine di oliva che non subisce raffinazioni possiede delle proprietà nutrizionali e terapeutiche eccezionali.

L’olio è un alimento fondamentale per la salute del nostro organismo, tiene a bada i livelli di colesterolo ed è indicato per contrastare l’invecchiamento cellulare.

Caposaldo della dieta mediterranea è fondamentale per proteggere le nostre arterie. Essendo ricco di acidi grassi insaturi aumenta il livello di colesterolo buono, HDL, importantissimo per la nostra salute. Per queste sue proprietà contrasta il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari e metaboliche come il diabete.

 

Uno studio dei ricercatori della Società italiana di diabetologia (Sid) pubblicato su ‘Diabetes Care’, la rivista dei diabetologi americani, afferma che l”oro verde’ italiano, in particolare l’extra vergine d’oliva, riduce le impennate della glicemia dopo i pasti e può dunque contribuire a proteggere dalle complicanze cardiovascolari e microvascolari del diabete.

 

Aggiungere olio EVO sulle pietanze riduce l’indice glicemico, cioè diminuisce il picco che si ha solitamente dopo i pasti, specie se ricchi di zuccheri semplici e che è causa di uno squilibrio energetico. L’aumento della glicemia stimola il pancreas a secernere insulina, che favorisce la conservazione del glucosio sotto forma di grassi all’interno del tessuto adiposo e contemporaneamente inibisce la lipolisi, cioè la mobilizzazione dei grassi dai depositi adiposi, il risultato è in parole povere quello di aumentare lo strato adiposo, cioè ci fa ingrassare.

 

L’olio extravergine di oliva è anche un potente antiossidante. La presenza delle vitamine A ed E (tocoferolo) è in grado di contrastare la formazione dei radicali liberi e quindi di combatte l’invecchiamento.

Questo vero e proprio elisir di giovinezza, combattendo la formazione dei radicali liberi diventa anche una potente arma anti tumorale. I radicali liberi sono in grado di danneggiare il DNA e alla lunga possono innescare la genesi di tumori.

 

L’olio extra vergine di oliva è inoltre capace di ridurre le secrezioni degli acidi gastrici, proteggendo le pareti dello stomaco, prevenendo la formazione di ulcere e riducendo l’incidenza della gastrite.

L’olio depura l’intestino facilitando il transito intestinale e contrasta la sintomatologia del colon irritabile. Un cucchiaio a digiuno può essere utile per combattere in maniera naturale anche la stitichezza più ostinata.

L’olio extravergine di oliva oltre ad essere gustoso e arricchire e valorizzare ogni nostra pietanza è quindi un preziosissimo aiuto per la nostra salute, sapendo scegliere quello giusto, vi prenderete cura di voi con gusto e soddisfazione.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *